BabyGnam_ChezMaman

BabyGnam – per le mamme di Firenze arriva la pappa a domicilio

Non sono ancora ufficialmente mamma – mancano circa 40 giorni all’arrivo della mia Penelope – ma già mi sto informando su tante cose, tra cui l’importantissima fase dello svezzamento e delle prime pappine. Come tutte le mamme, voglio essere molto attenta a quello che mangerà la mia bimba, in termini sia di qualità dei prodotti sia di nutrimento, così girovagando su internet mi sono imbattuta in questo servizio davvero interessante che sta per sbancare a Firenze: BabyGnam – pappa a domicilio, un nuovo servizio di delivery indirizzato ai bambini dai 6 mesi in su.

Manca davvero molto poco all’avvio di questa nuova avventura che partirà dal 3 aprile dalla creatività – e non solo – della sua ideatrice  Nikola Jakubisova.

Nikola è una giovane mamma che ispirata dalle esigenze del suo bambino ha deciso di aprire un laboratorio professionale di cibo fresco insieme al compagno Guido, così da poter svezzare il suo piccolo senza l’apporto di prodotti industriali. Così i due hanno iniziato a interessarsi sempre più all’alimentazione – soprattutto dei più piccoli – e hanno  deciso di condividere i loro know how, sviluppando un servizio che possa garantire a tutte le mamme impegnate con il lavoro di nutrire i propri figli in maniera adeguata.

Vi assicuro che io da futura mamma lavoratrice invidio parecchio le fortunate fiorentine che potranno vedersi recapitare a domicilio una vasta scelta di piatti tutti dedicati alla  prima infanzia con ingredienti 100% organici certificati, a km 0 e di stagione. Oltre alla professionalità di Nikola, a garantirci la bontà delle pappe per i nostri bimbi ci sono anche la nutrizionista Silvia Ciani e la pediatra Monica Pieratelli che hanno ideato due versioni del menu: autunno/inverno e primavera/estate, per un totale di 33 ricette.

E se tutto questo non vi dovesse bastare per affidarvi ai servizi di BabyGnam, vi do un ulteriore spunto di riflessione: l’eticità del packaging. Come già vi avevo scritto riguardo alla scelta della carrozzina per Penelope (QUI il post in cui ve ne ho parlato) da quando sono rimasta incinta sono sempre più attenta alle sorti dell’ambiente in cui vivrà mia figlia, per cui sapere che tutto il materiale extra-alimentare è riciclabile o compostabile, e che anche la consegna viene effettuata a bordo di una bici elettrica, per me è estremamente rassicurante.

Vi ricordo che il vasetto in cui vengono serviti i piatti può essere scaldato a bagnomaria o nel microonde ed è quindi comodo anche in viaggio o al ristorante.

Per scoprire il loro menù potete andare sulla loro pagina Facebook (che trovate QUI) o sul loro sito internet, cliccando QUI.

Articolo interessante? Condividilo!
Madeleine H. BabyGnam – per le mamme di Firenze arriva la pappa a domicilio

Scrittrice, Love Coach, Blogger, Mamma e molto altro... in una parola Madeleine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *