souffle_ChezMaman

Chi lo ha detto che le mamme non debbano avere i loro spazi? Ecco la mia seconda ricetta per l’Arla Food Challange

Quando ero incinta spesso mi sentivo dire: ‘approfittane ora per fare quello che vuoi, perché dopo non sai che ti aspetta!’. Per me, che sono sempre stata una persona abituata ad avere degli spazi propri – di cui tra l’altro sono super gelosa – l’idea di non avere più libertà mi terrorizzava. Poi è nata Penelope e dopo i primi giorni di normale assestamento ho imparato a gestire al meglio il mio tempo e le mie energie e così quando mi hanno proposto di partecipare all’Arla Food Challange non ho esitato a rispondere con un bel sì.

Così ho preparato le mie ricette con la bimba che giocava nella sua sdraietta o che dormiva beata e devo dire che sono moto soddisfatta del risultato. Ho vinto la prima sfida con un delizioso macaron salato (QUI trovate la ricetta) e oggi ci riprovo con la ricetta del soufflé al formaggio di mia nonna (con qualche modifica). Per il formaggio mi sono servita del Cheddar e dell’Havarti Arla, e ho aggiunto un tocco mediterraneo con dei pomodorini del Piennolo confit.

Spero che vi piaccia e mi raccomando votatemi sulla pagina Facebook di Arla Italia che trovate QUI.

Soufflé ai formaggi e Pomodorini del Piennolo Confit

Ricetta per 4 soufflé

Cosa serve…
50 g di Burro Salato Lurpak
50 g di Farina 00
2oo ml di Latte Intero
80 g di Formaggi0 Havarti Arla
80 g di Formaggio Cheddar Arla
4 Uova
Una decina di Pomodorini del Piennelo
Zucchero qb.
Sale qb.
Olio Evo qb.

Cosa bisogna fare…
Per prima cosa tagliate a metà i pomodorini, disponeteli su una placca da forno, con la metà aperta verso l’alto, conditeli con un velo di zucchero, un pizzico di sale, un filo di olio evo e uno spicchio d’aglio. Mettete la placca in forno preriscaldato a 135° e cuocete per circa un’ora e mezza. Rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi. In un tegame fate sciogliere il Burro Salato Lurpak a fiamma media, incorporate la farina e lasciate cuocere, mescolando sempre, per un paio di minuti. Aggiungete il latte e continuate a mescolare, quando il vostro composto avrà raggiunta la consistenza di una besciamella molto densa, spegnete il fuoco e incorporate il Cheddar Arla e l‘Havarti Arla, che avrete precedentemente tagliato a cubetti e continuate a mescolare. Arrivati alla completa fusione dei formaggi, sempre mescolando, aggiungete i tuorli d’uovo, i pomodorini confit tagliati a pezzettini e lavorate il tutto fino a quando non sarà tutto bene amalgamato. In una planetaria aggiungete agli albumi un pizzico di sale e montateli a neve ben ferma. Incorporate i bianchi d’uovo al vostro impasto, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto, così da non farli smontare. Una volta terminata questa operazione, imburrate e infarinate 4 pirottini da souffé, e mettete in forno statico e preriscaldato a 190° per 35 minuti circa. Infine servite immediatamente.

Che ne pensate? E mi raccomando continuate anche voi a seguire i vostri interessi, le mamme felici e soddisfatte sono mamme migliori 😉

Articolo interessante? Condividilo!
Madeleine H. Chi lo ha detto che le mamme non debbano avere i loro spazi? Ecco la mia seconda ricetta per l’Arla Food Challange

Scrittrice, Love Coach, Blogger, Mamma e molto altro... in una parola Madeleine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *