Bambini-ChezMaman

I bambini non sono troppo piccoli per capire…

Una credenza molto diffusa è che i bambini piccoli non possano capire. Che gli fai a fare la festa per il primo compleanno, tanto non capisce. Vabbé abbiamo litigato davanti al bambino, è piccolo non capisce. Che facciamo a fare un viaggio adesso, è troppo piccolo, non si ricorderebbe niente. E cosa simili.

Io non ho mai pensato la stessa cosa, non perché sia più brava, ma per il semplice motivo che mi sono sempre chiesta Quando i bambini iniziano a capire? Vi faccio l’esempio del leggere le favole in gravidanza. Ho iniziato non appena ho scoperto di essere incinta, mentre in molti mi dicevano che ero esagerata e io ho sempre risposto che non sapevo quale sarebbe stato il giorno in cui la bambina avrebbe iniziato ad ascoltare la mia voce, così ho iniziato da subito.

bambini-ChezMaman
Photo Credit: FreePik.com

La domanda che mi pongo, infatti, è come facciamo noi a capire quando è il momento preciso in cui i bambini iniziano ad avere piena coscienza di quello che li circonda?

Per questo motivo sin da quando Penelope era molto piccola, mi sono sempre impegnata a cercare di trasmetterle emozioni positive e a comportarmi con lei con naturalezza, non trattandola come un’essere incapace di comprendere cosa c’è intorno a lei.

Oggi a supporto della mia teoria, ho una delle mia letture preferite da mamma. Mi riferisco al libro I bambini devono fare da soli, senza mai sentirsi soli (che potete acquistare cliccando QUI) in cui le autrici Elisabetta Rossini ed Elena Urso lo dicono chiaramente.

I bambini non sono mai troppo piccoli per capire. Dobbiamo solo trovare noi i modi adatti per comunicare con loro fin dalla nascita. Non capiranno le parole, ma i sorrisi i suoni e gli abbracci.

E così il ruolo di noi genitori è quello di imparare a comunicare con i nostri figli trovando il giusto linguaggio, rendendoci conto che loro sono creature perfette e che capiscono molto di più di quello che noi pensiamo. I bambini, anche molto piccoli, avvertono tutto quello che li circonda ed è nostro dovere far arrivare loro le sensazioni giuste.

Bambini-ChezMaman
Photo Credit: FreePik.com

E voi che ne pensate?

Articolo interessante? Condividilo!
Madeleine H. I bambini non sono troppo piccoli per capire…

Scrittrice, Love Coach, Blogger, Mamma e molto altro... in una parola Madeleine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *