TIMvision_ChezMaman

TIMvision perfetta per le famiglie

Prima di diventare mamma non ero una fan accanita di serie tv e film da guardare in casa, come tutti avevo un paio di appuntamenti fissi – come quello con Friends o Sex and The City – ma non mi chiudevo in casa per giorni a recuperare intere stagioni, come invece fanno alcune mie amiche. Poi la gravidanza e i due mesi passati costretta a letto (QUI il post in cui ne avevamo parlato) hanno cambiato per sempre il mio rapporto con il piccolo schermo rendendomi un soggetto dipendente da serie e film!

Per fortuna, per placare la mia nuova – e costante – sete di cose nuove da guardare ho la TIMvision, la TV on demand di TIM. La TIMvision è disponibile via ADSL illimitata e Fibra, attraverso il decoder TIMvision ,che adotta il sistema operativo Android TV per far vivere un innovativo modello di entertainment digitale e di altissima qualità direttamente su ogni tipo di televisore di casa (per me che ne ho quattro, tutti di modelli diversi, è perfetta) che in questo modo si trasforma in una piattaforma aperta ai contenuti resi disponibili sia dalla TV on demand di TIM che da quelli del web. TIMvision è inoltre disponibile sulle smart TV dove è presente l’applicazione dedicata, da PC, attraverso il web, ma anche in mobilità su smartphone e tablet Apple, Android e Windows Phone 8/RT attraverso un’App scaricabile gratuitamente dai principali store, rendendo i contenuti sempre fruibili, anche lontano da casa.

Tutti i titoli inclusi nell’abbonamento, infatti, sono sempre a nostra disposizione ed è semplicissimo guardare quello che più ci piace anche dalla sala di attesa dell’aeroporto o sul treno: vi basterà insererire le credenziali del vostro account e il gioco è fatto. Il bello è che i contenuti sono disponibili anche contemporaneamente su altri dispositivi (smart TV, PC, smartphone e tablet), per cui se mio marito e Penelope sono a casa e stanno guardando un film su TIMvision, io posso recuperare dal cellulare l’ultimo episodio della mia serie preferita, ed essendo cliente TIM non consumo GIGA di traffico internet!

L’offerta di contenuti TIMvision è davvero molto ampia, con più di 8.000 titoli sempre disponibili on demand. TIM, inoltre, offre una TV che unisce il meglio dell’intrattenimento, proponendo la più ampia piattaforma di distribuzione di contenuti premium, grazie agli accordi siglati con Netflix e “Premium on line” di Mediaset. Il tutto senza interruzioni pubblicitarie e noi mamme possiamo stare tranquille che i nostri figli non vedano niente di inappropriato alla loro età grazie al parental control.

La spesa per TIMvision non è eccessiva: costa 5 Euro al mese, per i clienti con ADSL illimitata o Fibra di TIM, ma soprattutto è senza vincoli di durata per il cliente e non prevede né contributo di attivazione né costi per il decoder, che è in comodato d’uso gratuito. Oltre all’ampia offerta di programmi a farmi scegliere TIMvision è stata la possibilità di sospendere l’abbonamento in qualsiasi momento senza alcuna penale e di riattivarlo senza alcun costo aggiuntivo, per cui quando ho avuto periodi in cui non potevo ritagliarmi nemmeno un attimo per me e per le mie serie ho potuto sospendere l’abbonamento e riprenderlo quando è tornata un po’ di calma.

Vi segnalo, inoltre, che per tutti i clienti TIM Smart con offerte a partire da 29,90 Euro al mese, l’abbonamento TIMvision è incluso: basterà noleggiare il decoder TIMvision Android TV in promozione a 2 Euro al mese. Anche i clienti che non hanno TIM possono comunque accedere ai contenuti TIMvision, noleggiando o acquistando il singolo film o la serie: il Videostore con film appena usciti in DVD e grandi classici a partire da 1,99 fino a 4,99 Euro per il noleggio, e da 4,90 a 14,90 Euro per l’acquisto. I prezzi variano in base alla data di uscita, alla qualità (SD e HD) e a eventuali promozioni in corso. L’abbonamento TIMvision in mobilità è offerto in promozione a 2,50 Euro al mese per i primi 6 mesi poi 5 Euro per attivazioni entro il 31 dicembre 2016, per cui non c’è più tempo da perdere, ha la durata di un mese dalla data di attivazione e si rinnova automaticamente ogni 30 giorni, salvo disattivazione. L’abbonamento permette di guardare tutti i contenuti dell’App TIMvision e offre la possibilità di scaricare i contenuti acquistati o noleggiati sul tablet o smartphone per vederli anche in modalità offline.
Il pagamento può avvenire su credito residuo o conto TIM solo per i clienti TIM oppure, per i clienti di altro operatore mobile, tramite carta di credito per le attivazioni da App TIMvision dei circuiti Visa, Mastercard, American Express, ad esclusione delle carte di credito prepagate (il pagamento con carta di credito non è ancora disponibile per i terminali Windows Phone). Solo su rete TIM, per apn wap.tim.it e ibox.tim.it, il traffico Internet per la visione dei contenuti non andrà a erodere i Giga inclusi nella propria offerta.

Io per queste vacanze di Capodanno ho già in programma una maratona Shrek Shrek, Shrek 2, SHrek3 e ShreK Vissero felici e contenti – sul divano con Penelope e mio marito e voi, cosa state aspettando per passare a TIMvision?

QUI trovare tutte le informazioni su TIMvision.


Buzzoole





Articolo interessante? Condividilo!
Madeleine H. TIMvision perfetta per le famiglie

Scrittrice, Love Coach, Blogger, Mamma e molto altro... in una parola Madeleine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *